Vetala



				

				

È il nome del Vampiro indiano. Il Vetala agisce prevalentemente nei cimiteri, ed è in grado di assumere molte forme. Non è così totalmente malefico come il suo confratello europeo, perché si può anche diventarne amici. L'apparizione dei Velala nella mitologia indiana è alquanto tarda (non compaiono infatti né nei Veda nè nel Mahabharata); essi sono legati al culto di Shiva. Piuttosto che succhiare il sangue umano, amano prendersi gioco dei vivi e spaventarli, dando a dei cadaveri l'apparenza della vita.