Uzut



				

				

Spiriti infernali, evolutisi da normali spiriti di defunti. Abitano nei cimiteri e sono invisibili, salvo che agli sciamani ed ai cani che, al loro apparire, abbaiano. Si muovono come dei turbini, impadronendosi delle anime dei passanti, nel corpo dei quali entrano passando attraverso la bocca per arrivare allo stomaco, causando dolori lancinanti. È necessario allora liberare l'invasato ricorrendo a degli esorcismi.