Transformationes



				

				

Opera di Antonino Liberale, è una raccolta di 41 leggende e poesie riguardanti la mitologia greca provenienti dall'ambiente ellenistico erudito. L'opera non ha alcuna correlazione con gli omonimi scritti di Ovidio e Apuleio, se non per la sua importanza nella ricostruzione di alcune narrazioni.