To Kabinana



				

				

Per gli indigeni della Nuova Britannia (Melanesia) è il dio supremo, che creò la terra, facendola emergere dal fondo marino.
Secondo una leggenda locale, To Kabinana, volendo perpetuare il ricordo del figlio ucciso da un pescecane, seppellì i resti del corpo del ragazzo in una buca vicina alla spiaggia e da quella tomba spuntò miracolosamente la prima palma da cocco.