Timbro

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
I due giovani finirono entrambi vittime di [[Pallante]], che con la sua spada uccise per primo proprio Timbro, decapitandolo: [[Laride]] accorse nel tentativo di vendicare il fratello, ma ebbe reciso l'avambraccio destro dalla spada di [[Pallante]], che lo abbandonò moribondo sul terreno.
I due giovani finirono entrambi vittime di [[Pallante]], che con la sua spada uccise per primo proprio Timbro, decapitandolo: [[Laride]] accorse nel tentativo di vendicare il fratello, ma ebbe reciso l'avambraccio destro dalla spada di [[Pallante]], che lo abbandonò moribondo sul terreno.
-
== Fonti ==
+
== Bibliografia ==
 +
 
 +
=== Fonti Antiche ===
*[[Virgilio]], ''[[Eneide]]''
*[[Virgilio]], ''[[Eneide]]''

Versione del 13:15, 6 mag 2012