Sou



				

				

Il supremo capo spirituale che presiedeva ai riti religiosi in onore del dio Tagaro, massima divinità dell'isola Rotuma (Melanesia). Il Sou durava in carica un anno e nel suo ufficio era coadiuvato da altri nove ministri, che avevano il dovere di proteggerlo e difenderlo, pena la morte, se fosse stato ucciso. In casi eccezionali la carica di Sou poteva essere afffidata a una donna. Alla loro morte i Sou venivano sepolti in cima a una collina, dove i sepolcri erano contrassegnati da enormi massi di pietra.