Rau



				

				

Presunto mostro della Nuova Guinea. È uno dei più clamorosi e celebri falsi nella storia della Criptozoologia, brillantemente smascherato da Bernard Heuvelmans.

[modifica] Iconografia

La descrizione di questo mostro di aspetto preistorico che sarebbe stato incontrato e filmato dal vivo da una coppia, di nome Miller, in viaggio di nozze, mescola disinvoltamente tratti fisici presi da diverse specie di dinosauri: avrebbe infatti il collo allungato, il corpo tozzo e la coda lunga dei Sauropodi; la testa munita di corno e di una specie di collare osseo rostrato, tipica del Triceratops; le placche dorsali erette degli Stegosauri; ed una improbabile ed inedita specie di spina ossea all'estremità della coda.

[modifica] Interpretazione

Se alla eterogeneità della descrizione aggiungiamo il fatto che nessuno ha mai detto parola del filmato del mostro, di cui non esiste alcun commento nè alcuna riproduzione, ed il fatto che le stesse località e tribù citate nel libro in cui i Miller raccontano la loro avventura, risultano completamente sconosciute ad ogni altra fonte nota; dobbiamo concludere che si tratta di una di quelle notizie sensazionalistiche che, false o vere che siano all'origine, sono prive di interesse per ogni forma di indagine scientifica.