Ratiasa



				

				

Spiriti malefici, svolazzano nell'aria comandati da Beyrewa, che impedisce loro di nuocere agli uomini ma anche di prelevare dalla terra qualsiasi cibo per il loro sostentamento. Per ovviare alle sofferenze della fame e della sete, i Ratiasa prendono forma umana e scendono tra gli uomini a chiedere l'elemosina. Gli indiani pongono nel novero di questi strani geni le anime di coloro che hanno operato male nella vita terrena.