Praamzius



				

				

Così è chiamata la divinità suprema nella maggior parte della Lituania, nelle regioni settentrionali ed in parte di quelle meridionali. Egli è descritto come il padrone onnipotente del tempo e del destino. Il cielo e l'aria, l'acqua e tutte le creature viventi gli debbono obbedienza, non escluse le altre divinità del pantheon. I suoi ordini vengono scolpiti nella pietra e sono ineluttabili.

[modifica] Culto

La principale festa in onore di Praamzius si svolge durante il solstizio d'inverno, dura 12 giorni come dodici sono i mesi dell'anno ed è legata ai raccolti.