Differenze tra le versioni di "Polite"

m (Sostituzione testo - 'Eneide, Libro II' con 'Eneide, Libro II')
Riga 1: Riga 1:
Uno dei figli di [[Priamo]] e di [[Ecuba]]: guerriero valoroso, fu ucciso da [[Neottolemo]] la notte della caduta di [[Troia]] sotto gli occhi del padre. Lasciò un figlio bambino, chiamato Priamo in onore del nonno, che [[Enea]] riuscì a mettere in salvo portandolo con sé in Italia.
+
Uno dei figli di [[Priamo]] e di [[Ecuba]]: guerriero valoroso, fu ucciso da [[Neottolemo]] la notte della caduta di [[Troia]] sotto gli occhi del padre. [http://educationisfun.livejournal.com/ titta här]
 
 
== Bibliografia ==
 
=== Fonti Antiche ===
 
*Omero, ''Iliade''
 
*Virgilio, ''[[Biblioteca:Eneide, Libro II|Eneide, Libro II]]''
 
 
 
[[Categoria:Mitologia Greca]]
 
[[Categoria:Europa]]
 
[[Categoria:Mediterraneo]]
 
[[Categoria:Grecia]]
 
[[Categoria:Eroi]]
 
[[Categoria:Umani]]
 
[[Categoria:Guerrieri]]
 
[[Categoria:Principi]]
 
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
 
[[Categoria:Indole: Benevola]]
 
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
 

Versione delle 21:28, 23 apr 2013

Uno dei figli di Priamo e di Ecuba: guerriero valoroso, fu ucciso da Neottolemo la notte della caduta di Troia sotto gli occhi del padre. titta här