Pehlevan



				

				

Nell'antico Iran il termine designava il comandante delle guarnigioni di frontiera; il titolo fu in seguito esteso a tutti i comandanti militari e, nella poesia epica, è sinonimo di eroe, valoroso, coraggioso ecc. "Pehlevan del mondo", o gran vassallo, era il primo titolo militare dell'impero, anche se non corrispondeva necessariamente a quello di comandante in capo delle truppe. Il compito del Pehlevan era piuttosto quello di sostenere l'esercito con l'esempio. In Firdusi, il titolo è attribuito ai membri della dinastia del Sistan.