Onam



				

				

Festa che gli Indiani celebravano per commemorare la vittoria di Vishnu, riportata contro il demone Bali. Si svolgeva nel mese di agosto sulla costa del Malabar, e altrove nel mese di novembre. Per l'occasione i partecipanti vestivano di nuovo, si esibivano in tinti combattimenti e spargevano fiori per le strade. La festa non simboleggiava solo la vittoria di Vishnù, ma anche il Sole, principio di ogni vegetazione e nemico dell'inverno.