Morforwyn



				

				

È la "fanciulla del mare", personificazione delle onde pericolose, che in tutte le tradizioni popolari sono assimilate ad esseri viventi (si pensi ai cavalloni italiani, ai moutons francesi, ai white horses inglesi). Le Morforwynion (è questa la forma plurale del nome) sono di colore scuro; il loro viso è semiumano, con una bocca ampia, un naso largo, ma senza mento né orecchie; la fronte è ampia e gli occhi piccoli, le braccia corte e non articolate, le mani palmate; il corpo finisce, sotto la cintola, con una coda di pesce (v. Gwenhidwy).