Mokorea



				

				

Razza di uomini selvaggi, coperti di peli lunghissimi e con unghie prominenti, che venivano usate come arpioni per la pesca. Come tutti gli uomini selvaggi erano dei rapitori di donne. Vivevano in una terra misteriosa "sotto" l'isola di Hao, e cioè probabilmente in fondo al mare.