Differenze tra le versioni di "Mitologia Indo-Iranica"

m (Sostituzione testo - "titolo=Voci" con "titolo=VOCI")
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 16: Riga 16:
 
{{Portale:Mitologia/Mitologia Nuristana}}}}
 
{{Portale:Mitologia/Mitologia Nuristana}}}}
 
| valign="top" width="25%" |
 
| valign="top" width="25%" |
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Voci|font-size=95%|contenuto=
+
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=VOCI|font-size=95%|contenuto=
 
{{Portale:Mitologia Indo-Iranica/Voci}}}}
 
{{Portale:Mitologia Indo-Iranica/Voci}}}}
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Ultime Voci|font-size=95%|contenuto=
 
{{Portale:Mitologia Indo-Iranica/UltimeVoci}}}}
 
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Piu Viste|font-size=95%|contenuto=
 
{{Portale:Mitologia Indo-Iranica/PiuViste}}}}
 

Versione delle 20:58, 1 lug 2020

INTRODUZIONE

Indoiranici.jpg

I popoli indoiranici erano un sottoinsieme degli antichi popoli indoeuropei caratterizzato dall'uso delle lingue indoiraniche. I due gruppi di Indoiranici maggiormente attestati sono gli Iranici (Persiani, Medi, Sciti, Sarmati, ecc.) e gli Indoari (Indoiranici stanziati nel subcontinente indiano), parlanti rispettivamente lingue iraniche e lingue indoarie; altri gruppi di Indoiranici (Mitanni, forse Cassiti, ecc.), detti "Indoiranici dell'Asia Minore" o "della Mesopotamia" perché ivi stanziati fin dal II millennio a.C., non appartengono con certezza a nessuno dei due gruppi.


Voci presenti: 1 172

Mitologia Armena

Artawazd.jpg

L’Armenia costituisce la patria di uno dei popoli più antichi della Penisola Anatolica. Le radici di questo popolo affondano già nel primo millennio a.C. quando, nel VII secolo gli armeni giunsero dalla Frisia, anche se la loro presenza nella regione anatolica è testimoniata da documenti storici già verso il 3000 a.C. Il popolo armeno si è da sempre contraddistinto e ha sempre mantenuto una distinta e propria fisionomia etnica, religiosa, linguistica, politica e culturale, con una storia di più di venticinque secoli.


Voci presenti: 2 - Vai alla Pagina...

Mitologia Buddhista

Buddha.jpg

Il termine Buddhismo deriva dal titolo onorifico del Buddha (sanscrito "il risvegliato"), attribuito al principe Siddharta Gautama (563-483 a.C.) originario di Kapilavastu, nella regione himalayana. Il Buddhismo ebbe origine in India in alternativa al Brahmanesimo ma è diventato col tempo una delle grandi religioni mondiali.


Voci presenti: 91 - Vai alla Pagina...

Mitologia Gianista

Giainismo.png

Il giainismo (o Jainismo) è un'antica religione, inizialmente documentata come una fede a sé stante è soprattutto una filosofia in quanto non implica divinità definite. È basata sugli insegnamenti di Mahavira (559-527 a.C.), un asceta di nobile estrazione che indicava la via alla perfezione umana sulla base della nonviolenza. I fedeli ritengono che nella parte dell'universo in cui ci troviamo e nel presente ciclo temporale, la filosofia sia stata comunicata all'umanità da un mitico maestro Rishabha.


Voci presenti: 6 - Vai alla Pagina...

Mitologia Indiana

Kurma.jpg

La mitologia indiana o mitologia indù raggruppa un gran numero di miti che descrivono l'antica epoca in cui vivevano le divinità creatrici e ordinatrici del cosmo, insieme col loro corteggio di altri personaggi leggendari, intramezzati da discorsi filosofici e morali. È la base dell'induismo e ha influenzato la filosofia indiana e altre religioni come il buddismo e il giainismo.


Voci presenti: 707 - Vai alla Pagina...

Mitologia Iranica

Iranica.jpg

E' la mitologia del popolo degli Arii, che occupavano l'attuale Iran e parti dell'Afghanistan, del Pakistan e della Turchia. A causa dell'importanza raggiunta, nel corso della storia, dai Persiani rispetto alle altre popolazioni ariane, spesso viene definita anche "mitologia persiana".


Voci presenti: 340 - Vai alla Pagina...

Mitologia Nuristana

E' la mitologia del popolo dei Nuristani, gruppo etnico dell'Afghanistan, diffuso nelle province di Nuristan (detta anche Kafiristan), Laghman e Konar. I Nuristani presentano tratti somatici spiccatamente caucasici, con capelli ed occhi di colore chiaro. Prima della conversione all'Islam, avvenuta in tempi relativamente recenti (nel 1895) praticavano culti basati su animismo, politeismo e sciamanesimo.


Voci presenti: 39 - Vai alla Pagina...