Mephiti



				

				

Divinità romana di origine osca. Veniva identificata con le esalazioni derivanti dalle sorgenti solforose e dalle eruzioni vulcaniche, da cui l’aggettivo «mefitico».

[modifica] Culto

A Roma le era dedicato un tempietto e un boschetto sacro sul colle Esquilino; oltre a questi santuari, altri se ne sono ritrovati in Lucania (Rossano di Vaglio) e in Irpinia (valle dell’Ansanto).