Maru



				

				

Dea polinesiana/maori della guerra, co-creatrice dell’uomo e comandante degli eserciti celesti. È colei che dà inizio alle liti, all’invidia e ai contrasti. Possiede un fuoco gigantesco in cui vengono arsi i demoni infernali che ha sconfitto. Maru ha insegnato al dio Tawhaki l’arte di fabbricare le armi e quella di cantilenare formule magiche per paralizzare i suoi nemici. Quando un uomo importante, un signore della guerra, prega Maru con il karakia (inno) giusto, la dea può convincersi ad allearsi con lui in battaglia e deciderla in suo favore. Il suo nome nelle Hawaii è Ku.