Laumes



				

				

Specie di fate, abitanti nelle foreste che si trovano vicino a delle distese d'acqua, sessualmente molto attive con i comuni mortali. Il loro aspetto è quello di belle donne, completamente nude, con capelli lunghi, e lunghi seni. Spesso rapiscono i bambini, per appagare il loro desiderio di maternità. Generalmente benevole, ma estremamente volubili, rappresentavano, nella visione antifemminista di questi popoli, l'incostanza femminile.