Kinak



				

				

E' un essere talmente gigantesco che una donna, fuggendo dal suo marito crudele, camminò ignara lungo il suo corpo per cinque giorni interi, installandosi alla fine tra i suoi baffi, che usava come legna da ardere.

[modifica] Leggende