Kararinjia



				

				

Dio della Pioggia. Era una divinità totemica molto venerata dagli indigeni Arunda dell'Australia Centrale. Visse nell'epoca mitica e alla sua morte fu tramutato in un Totem di pietra. Quando gli Arunda desiderano la pioggia, invocano Kararinjia, sfregando con la mano quella pietra. Essi credono che lo spirito, che dimora in essa, si sollevi in alto, sfiori la volta del cielo e faccia cadere l'acqua.