Jhoor



				

				

Misterioso rettile che vive nei profondi stagni scavati nei letti dei fiumi e che non esce mai dall'acqua. Ha l'aspetto di una gigantesca tartaruga, con un lungo collo e testa di serpente, e con quattro zampe lunghe e flessibili (forse tentacoli?). Quando un bufalo o un simile grosso animale si immerge nell'acqua per bere, lo Jhoor gli si insinua sotto, lo afferra per il naso, e con i tentacoli gli blocca le zampe, e quindi se lo porta in fondo. Dopo qualche giorno si ritroverà la pelle svuotata, con all'interno le ossa, ed un grosso foro nell'addome, dal quale il mostro ha estratto tutta la carne.