Illuyankas



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Mesopotamica
Continente: Asia
Area: Medio Oriente
Paese: Turchia
Popolo/Regione: Ittiti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Creature Fantastiche
Sottotipologia: Animali
Specificità: Rettili
ATTRIBUTI
Aspetto: Animale
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Terra
Habitat: -
Tematiche: -

Serpente cosmico, vinto dal dio Inar, che inaugurò così una nuova era. Da allora, ogni anno alla festa di inizio dell'anno (purulli) si recitava il mito di Illuyankas. Di questo mito esistono due varianti; nella prima Inar ha, in un primo momento, la peggio sul mostro, e si deve ritirare dal combattimento. Per ottenere il successo deve ricorrere ad un trucco e all'intervento di un eroe mortale, Hupasiyas, che riesce ad indurre al torpore Illuyankas per mezzo di un pingue banchetto, ricco di bevande inebrianti, in seguito al quale la sconfitta del mostro è scontata. Nella seconda variante è ancora presente un accenno ad una prima fase della lotta finita male per il dio, cui il drago porta via cuore ed occhi. Però poi, quando il figlio semiumano del dio (nato dal rapporto con una schiava umana) chiede in sposa la figlia del mostro e pretende come dote il cuore e gli occhi strappati al proprio padre, scioccamente Illuyankas aderisce alla richiesta. Inar, messo nuovamente in grado di combattere, riesce questa volta ad avere la meglio ed uccidere il mostro.