Huspalim



				

				

Animale grande come una marmotta, dalla pelle di color rosso scarlatto con delle macchie, la testa rotondeggiante, i piedi senza unghie né artigli, che vive soltanto di vento. Secondo Parè si tratta, per gli indigeni, di una ghiotta preda, le cui carni però si possono mangiare solo dopo averle fatte frollare a bastonate, per renderle più digeribili.