Hine-Nui-Te-Po



				

				

La dea polinesiana della notte, dell’oscurità e della morte; la regina dell’oltretomba. Viene chiamta “Grande Signora della Notte”. Hine-nui-te-Po è la figlia di Tane e Hina. Quando venen a sapere che Tane, che l’aveva presa in sposa, era anche suo padre, fuggì nell’oltretomba dove da allora governa. Secondo un mito Maori, l’eroe Maui cercò di ottenere l’immortalità per il genere umano strisciando attraverso il corpo addormentato di Hina, ma questa fu svegliata dal trillo di un uccello canoro e lo uccise schiacciandolo con la sua vagina. Maui fu così il primo uomo a morire, e gli esseri umani rimasero mortali. Gli uccelli canori furono portati per la prima volta nel mondo dalla Terra Eterna.