Gougou



				

				

Mostro dall'apparenza di una femmina orrenda, così grande che la cima dell'albero di un veliero arriva sì e no alla sua vita. È, ovviamente, antropofaga ed emette orrende grida e soffi poderosi. Secondo un cronista del XVII secolo, Mare Lescarbot, sarebbe una espressione del "rimorso di coscienza".