Golomomo



				

				

Uomo-coccodrillo, antenato mitico di tutti i coccodrilli. Nel tempo in cui gli animali potevano mutarsi in uomini e viceversa, Golomomo un giorno si stava trasferendo assieme ad altri due esseri mitici, il Corvo e l'Aquila, ciascuno con la propria famiglia. Giunti ad un fiume gli altri due lo attraversarono con le loro piroghe, rifiutando di aiutare Golomomo. Allora questi si mutò in coccodrillo e rovesciò le piroghe dei due, uccidendoli; da quel momento decise di diventare pericoloso e temibile per gli uomini e gli animali.