Frodhi



				

				

"Colmo di vigore". Leggendario re danese di una stirpe divina che discendeva direttamente da Odino. Si diceva che fosse vissuto ai tempi di Augusto e, così come sotto questo imperatore regnava la Pax Romana, nei Paesi Nordici regnava la Pace di Frodhi. Egli possedeva infatti il magico mulino Grotti, che macinava qualsiasi cosa gli venisse ordinato, e alle cui enormi macine lavoravano senza tregua due robuste schiave: Fenja e Menja. Frodhi comandò loro di produrre senza tregua oro, prosperità e pace, ma non sapeva che le sue lavoranti appartenevano alla stirpe dei Giganti della terra, nemici della stabilità e dell'armonia. Le due gigantesse fecero addormentare Frodhi con il loro canto, poi macinarono contro di lui un esercito, che devastò il paese mettendo fine alla Pace di Frodhi.