Fir Bolg



				

				
Disegno di A. Paciorek
Disegno di A. Paciorek

Il terzo popolo che si stabilì in Irlanda dopo il diluvio. Discendenti dei Nemediani, tornarono in Eriu per sfuggire alla schiavitù, dividendosi in tre schiere: i Gaileoin, i Fir Domnann ed i Fir Bolg propriamente detti. Istituirono la sovranità regale e i loro re furono i primi a regnare in Eriu. Vennero sconfitti dai Tuatha De Danann nella prima battaglia di Mag Tuired. Ancora oggi, in Irlanda, vivono i discendenti di questo fantastico popolo. Vivono sottoterra, in profondità, al di sotto delle colline; attualmente sono alti circa un metro, ma un tempo erano molto più imponenti. Vestono abiti grossolani, ed hanno in genere un rapporto i positivo con gli uomini, tanto da essere soprannominati i "buoni vicini (good neighbours)". La loro razza fu vinta dagli invasori Tuatha De Danann e da quel momento iniziò la loro decadenza. Non amano entrare in contatto col ferro, l'acqua santa e l'elettricità. Come molti esseri fatati hanno la capacità di trasformarsi ed assumere aspetto pienamente umano.

[modifica] Re dei Fir Bolg