Ermione



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Nobili
Specificità: Sovrani
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: Uxoricidio

Bellissima figlia di Menelao e di Elena, fidanzata forse con Oreste, fu promessa in sposa dal padre a Neottolemo, in cambio di aiuto per la conquista di Ilio. Sposata da Neottolemo dopo la presa della città, soffrendo dell'amore del marito per Andromaca, sua concubina, lo uccise con la complicità di Oreste, col quale regnò poi su Sparta. Secondo una versione alla morte di Oreste sposò Diomede e ottenne dagli dèi l'immortalità.

Indice

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti Antiche


[modifica] Riferimenti letterari

[modifica] La figura di Ermione nella letteratura postclassica

  • Jean Racine, Andromaca. Nella tragedia la giovane donna si suicida dopo l'uccisione di Neottolemo.