Ekimmu



				

				

Spiriti malvagi di morti che non hanno ricevuto sepoltura ne onori dai vivi, e che ritornano sotto forma di spettri; essi portano un vestito di ali", che ci fa pensare alle raffigurazioni dell'anima-uccello. Per evitare che si generasse un Ekimmu era necessario deporre nella tomba di ogni defunto cibarie a sufficienza, ed armi che gli sarebbero servite a difendersi dall'attacco dei demoni.

[modifica] Etimologia

Il nome deriva da una radice che ha il significato di "portar via, sollevare", che indica come l'azione degli Ekimmu contro gli uomini si manifestasse nel rapirli ed ucciderli.