Differenze tra le versioni di "C'ang-y"

m (Sostituzione testo - '|specificità=Divinità del Cielo' con '|specificità=Divinità del Cielo |sub=-')
(2 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Orientale
 +
|continente=Asia
 +
|area=Estremo Oriente
 +
|paese=Cina
 +
|origine=Cinesi
 +
|tipologia=Divinità
 +
|sottotipologia=Divinità Superne
 +
|specificità=Divinità del Cielo
 +
|sub=-
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=Terra
 +
|habitat=Cielo
 +
|ambiti=[[Elenchi:Cielo|Cielo]]
 +
}}
 +
 
Antico astronomo cinese annoverato fra gli dèi dopo la sua morte; è considerato il dio del Cielo Inferiore e ha potere di vita e di morte. Gli sono accanto tre geni subalterni denominati [[Tanquam]], [[Tsui-quam]] e [[Teiquam]]; il primo è dispensatore di pioggia vivificatrice; il secondo presiede alle acque e protegge i naviganti; il terzo è il genio della fecondità preposto alle nascite e all'agricoltura.
 
Antico astronomo cinese annoverato fra gli dèi dopo la sua morte; è considerato il dio del Cielo Inferiore e ha potere di vita e di morte. Gli sono accanto tre geni subalterni denominati [[Tanquam]], [[Tsui-quam]] e [[Teiquam]]; il primo è dispensatore di pioggia vivificatrice; il secondo presiede alle acque e protegge i naviganti; il terzo è il genio della fecondità preposto alle nascite e all'agricoltura.
  
 +
[[Categoria:Mitologia Orientale]]
 
[[Categoria:Mitologia Cinese]]
 
[[Categoria:Mitologia Cinese]]
 
[[Categoria:Asia]]
 
[[Categoria:Asia]]

Versione delle 13:43, 22 mar 2020

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome orig.: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Cina
Origine: Cinesi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Subtipologia: Divinità Superne
Specificità: Divinità del Cielo
Subspecifica: -
CARATTERI
Aspetto: Antropomorfo
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
ATTRIBUTI
Fisici
{{{fisici1}}} {{{fisici2}}}
{{{fisici3}}} {{{fisici4}}}
{{{fisici5}}} {{{fisici6}}}
Animali
{{{animali1}}} {{{animali2}}}
{{{animali3}}} {{{animali4}}}
Vegetali
{{{piante1}}} {{{piante2}}}
{{{piante3}}} {{{piante4}}}
Minerali
{{{minerali1}}} {{{minerali2}}}
{{{minerali3}}} {{{minerali4}}}
Colori
{{{colori1}}} {{{colori2}}}
{{{colori3}}} {{{colori4}}}
Altri
{{{attributi1}}} {{{attributi2}}}
{{{attributi3}}} {{{attributi4}}}
{{{attributi5}}} {{{attributi6}}}
TEMATICHE
{{{ambiti1}}} {{{ambiti2}}}
{{{ambiti3}}} {{{ambiti4}}}
{{{ambiti5}}} {{{ambiti6}}}
{{{ambiti7}}} {{{ambiti8}}}

Antico astronomo cinese annoverato fra gli dèi dopo la sua morte; è considerato il dio del Cielo Inferiore e ha potere di vita e di morte. Gli sono accanto tre geni subalterni denominati Tanquam, Tsui-quam e Teiquam; il primo è dispensatore di pioggia vivificatrice; il secondo presiede alle acque e protegge i naviganti; il terzo è il genio della fecondità preposto alle nascite e all'agricoltura.