Bunyip



				

				

Mugghiante mostro acquatico delle leggende aborigene, che si crede portatore di malattie. Vive nelle buche d’acqua, nelle paludi, nei laghi e nei fiumi dell’entroterra australiano. È una creatura press’a poco delle dimensioni di un vitello e ha bisogno di acque tranquille per poter vivere. A meno che non si interferisca con le sue fonti di cibo, il bunyip è solito lasciare in pace gli esseri umani. Tuttavia, in caso di necessità, ha la forza di trascinare una persona in acqua e farla annegare. Il nome deriva da una parola aborigena che significa "diavolo" o "spirito". La scienza tende a considerarlo alla stregua di animali poco conosciuti, come le foche, i cui versi sono scambiati per le grida di tarabusi.