Beel-Zedub



				

				

Idolo il cui nome significa signore delle mosche, era venerato nella città di Accaron. Proteggeva dal fastidio arrecato dalle mosche. Esisteva anche una città dal nome Zebud, da ciò si deduce che poteva essere anche il protettore di quella città. Nella lingua corrente si è trasformato in Belzebù e designa il principe dei demoni.