Barrow Wight



				

				

Mostri associati con i tumuli e le tombe collinari preistoriche, contro i quali ebbe più volte a combattere San Guthlac, che viveva nel Cambridgeshire. Avevamo grandi teste, colli allungati, facce smunte, sporche e squallide barbette, orecchie ispide, occhi infuocati, bocche oscene e denti di cavallo. Per di più avevano anche gole piene di fuoco, voci stridenti e, come se non bastasse, gambe storte e ginocchia piegate al contrario.