Awan-ulo-na



				

				

Secondo gli indigeni delle Filippine, è un demone acefalo descritto in maniera molto vaga, che abita sotto gli alberi ed ha il potere di assumere varie forme.

[modifica] Etimologia

Letteralmente "il senza testa".