Aumakua



				

				

Significa “Spirito dei nostri antenati”. Huna, la religione delle Hawaii primitive, insegnava che ogni persona ha due anime. Quando qualcuno moriva, l’anima terrena (“unihi-pili”) rimaneva legata alla terra e scendeva nell’oltretomba. L’“aumakua” (anima superiore) saliva in cielo per ricongiungersi agli antenati morti. Questi dèi hawaiani fanno da guida agli spiriti dei defunti nel loro viaggio verso l’al di là.