Allah



				

				
SCHEDA ANAGRAFICA
IDENTITA'
Nome orig.: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sezione: Mitologia Islamica
Origine: Musulmani
Tipologia: Divinità
Sesso: Maschio
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attr.: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Creazione


Nell'Islam, nome proprio di Dio. L'origine del nome Allah risale al periodo precedente a Maometto, che scoprì che gli arabi della Mecca adoravano una divinità suprema di nome Allah.
Tuttavia, insieme ad Allah, essi onoravano anche una schiera di dèi minori e le "figlie di Allah". Quando Maometto stabilì il primo articolo dell'Islam (la professione di fede), «Non c'è alcun Dio al di fuori di Allah», attaccò la fede in qualsiasi altra divinità che non fosse Allah, il vero dio.
Il concetto islamico di Allah è ben esemplificato nella prima sura del Corano, chiamata Al-fataih:

Nel nome di Allah, il Clemente, il Misericordioso.
Sia lode ad Allah, Signore dei mondi;
il Clemente, il Misericordioso!
Te noi adoriamo e Te noi invochiamo in aiuto.
Guidaci per la retta via;
la via di coloro sui quali hai effuso la Tua grazia.



L'Al-fataih viene recitata diverse volte in ciascuna delle cinque preghiere quotidiane e in molte altre occasioni, per esempio quando si conclude un affare. La frase «Nel nome di Allah, il Clemente, il Misericordioso», si trova all'inizio di ogni sura, tranne la nona.

[modifica] Epiteti

Allah è anche chiamato: