Aceste

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
(Nuova pagina: Figlio del dio fluviale Crimiso in Sicilia, e di Egesta, nobile donna troiana, accolse con cordiale ospitalità Anchise ed Enea, erranti alla faticosa ricerca della pat...)
Riga 1: Riga 1:
-
Figlio del dio fluviale [[Crimiso]] in Sicilia, e di [[Egesta]], nobile donna troiana, accolse con cordiale ospitalità [[Anchise]] ed [[Enea]], erranti alla faticosa ricerca della patria originaria della loro famiglia. Aceste fece seppellire, con grande onore sul monte [[Orice]], il vecchio padre di [[Enea]], [[Anchise]].
+
Figlio del dio fluviale [[Crimiso]] in Sicilia, e di [[Egesta]], nobile donna troiana, accolse con cordiale ospitalità [[Anchise]] ed [[Enea]], erranti alla faticosa ricerca della patria originaria della loro famiglia. Aceste fece seppellire, con grande onore sul monte [[Orice]], il vecchio padre di [[Enea]], [[Anchise]]. Successivamente fondò alcune colonie in Sicilia con [[Elimo]], il fratellastro di [[Enea]], che aveva preferito fermarsi nell'isola.
[[Categoria:Mitologia Romana]]
[[Categoria:Mitologia Romana]]

Versione del 20:10, 27 apr 2011

Figlio del dio fluviale Crimiso in Sicilia, e di Egesta, nobile donna troiana, accolse con cordiale ospitalità Anchise ed Enea, erranti alla faticosa ricerca della patria originaria della loro famiglia. Aceste fece seppellire, con grande onore sul monte Orice, il vecchio padre di Enea, Anchise. Successivamente fondò alcune colonie in Sicilia con Elimo, il fratellastro di Enea, che aveva preferito fermarsi nell'isola.