Aband



				

				

Regina delle donne diafane o spettri, che appaiono nei boschi e nei prati e a volte nei recinti degli animali dove si introducono con delle candele accese; lasciano cadere gocce di cera sui crini dei cavalli che poi pettinano e strigliano con molta cura.