A-mi'-kuk



				

				

Stranissima creatura smilza, con la pelle simile a cuoio, con quattro lunghe braccia, che vive nel mare. Ha la capacità di nuotare velocissima nell'acqua, come nel ghiaccio, e perfino nella terra. Si dice che queste creature vivano in certi laghi vulcanici dell'entroterra e che da essi, nuotando, giungano al mare, creando col loro passaggio un canale che porta in secca il lago. Ma quando vi ritornano l'acqua li segue, ed il lago si riempie di nuovo.