Differenze tra le versioni di "Sergesto"

m (Sostituzione testo - "==Bibliografia==" con "==BIBLIOGRAFIA==")
 
Riga 27: Riga 27:
 
Uno dei capi troiani nonché amico di [[Enea]], col quale fuggì dopo la caduta della loro città. Comandava la nave [[Centauro (2)|Centauro]] che partecipò, insieme ad altre tre imbarcazioni, ai giochi funebri indetti da Enea per commemorare la morte del padre [[Anchise]], avvenuta un anno prima. Nel corso della gara la nave di Sergesto si avvicinò troppo agli scogli e rimase incagliata.
 
Uno dei capi troiani nonché amico di [[Enea]], col quale fuggì dopo la caduta della loro città. Comandava la nave [[Centauro (2)|Centauro]] che partecipò, insieme ad altre tre imbarcazioni, ai giochi funebri indetti da Enea per commemorare la morte del padre [[Anchise]], avvenuta un anno prima. Nel corso della gara la nave di Sergesto si avvicinò troppo agli scogli e rimase incagliata.
  
==Bibliografia==
+
==BIBLIOGRAFIA==
 
===Fonti Antiche===
 
===Fonti Antiche===
 
*Virgilio, [[Biblioteca:Eneide, Libro I|Eneide, Libro I]], v. 510 e [[Biblioteca:Virgilio, Eneide, Libro VI|Libro VI]], v 288
 
*Virgilio, [[Biblioteca:Eneide, Libro I|Eneide, Libro I]], v. 510 e [[Biblioteca:Virgilio, Eneide, Libro VI|Libro VI]], v 288

Versione attuale delle 11:39, 19 lug 2020

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Italia
Popolo/Regione: Romani
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Guerrieri
Specificità: Condottieri
Subspecifica: [[:Elenchi:{{{sub}}}|{{{sub}}}]]
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -


Uno dei capi troiani nonché amico di Enea, col quale fuggì dopo la caduta della loro città. Comandava la nave Centauro che partecipò, insieme ad altre tre imbarcazioni, ai giochi funebri indetti da Enea per commemorare la morte del padre Anchise, avvenuta un anno prima. Nel corso della gara la nave di Sergesto si avvicinò troppo agli scogli e rimase incagliata.

BIBLIOGRAFIA[modifica]

Fonti Antiche[modifica]

Fonti Moderne[modifica]