Luoghi della Mitologia Fenicia

Versione del 2 lug 2020 alle 19:04 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Sostituzione testo - "{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Ultime Voci|font-size=95%|contenuto= {{Portale:Mitologia Fenicia/UltimeVoci}}}} {{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Piu Vi...)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

INTRODUZIONE

Fenicia.gif

Si può parlare in senso proprio di Fenici a partire dai secc. XIII/XII a.C., quando, sospinti dall'area siropalestinese verso la costa africana a seguito delle pressioni di Aramei, Ebrei e Popoli del Mare, queste popolazioni si insediarono in una stretta fascia di territorio dominata a sud dalla città di Tiro e a nord dalla regione di Arwad.

Voci presenti: 26

LUOGHI

Nome Specificità
Berito Città
Birsa Città