Differenze tra le versioni di "Fonti della Mitologia Sumera"

m (Sostituzione testo - "|titolo=Voci" con "|titolo=VOCI")
m (Sostituzione testo - "{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Ultime Voci|font-size=95%|contenuto= {{Portale:Mitologia Sumera/UltimeVoci}}}} {{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Piu Vis...)
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 3: Riga 3:
 
| valign="top" width="75%" |
 
| valign="top" width="75%" |
 
{{finestra|logo=Mitologia.png|col1=#fafafa|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=<small>INTRODUZIONE</small>|font-size=100%|contenuto={{Mitologia Sumera}}}}
 
{{finestra|logo=Mitologia.png|col1=#fafafa|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=<small>INTRODUZIONE</small>|font-size=100%|contenuto={{Mitologia Sumera}}}}
{{finestra|logo=Mitologia.png|col1=#fafafa|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=<small>Fonti</small>|font-size=40%|contenuto={{Portale:Mitologia Sumera/Fonti}}}}
+
{{finestra|logo=Mitologia.png|col1=#fafafa|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=<small>Fonti</small>|font-size=100%|contenuto={{Portale:Mitologia Sumera/Fonti}}}}
 
| valign="top" width="25%" |
 
| valign="top" width="25%" |
 
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=VOCI|font-size=95%|contenuto=
 
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=VOCI|font-size=95%|contenuto=
 
{{Portale:Mitologia Sumera/Voci}}}}
 
{{Portale:Mitologia Sumera/Voci}}}}
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Ultime Voci|font-size=95%|contenuto=
 
{{Portale:Mitologia Sumera/UltimeVoci}}}}
 
{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Piu Viste|font-size=95%|contenuto=
 
{{Portale:Mitologia Sumera/PiuViste}}}}
 

Versione attuale delle 17:00, 2 lug 2020

INTRODUZIONE

I popoli che si stabilirono nelle fertili valli tra i fiumi Tigri ed Eufrate, in Mesopotamia, hanno prodotto una ricca mitologia sin dal 3200 a.C. e per accostarsi correttamente ad essa, occorre sottolineare quale era la concezione che i sumeri avevano della vita stessa. Si tratta di uno dei più antichi popoli che fissò per primo la sfera delle idee morali e delle concezioni religiose, che per primo inventò la scrittura, ovvero una serie di simboli incisi che avessero corrispondenza con le idee pronunciate, dando così inizio a quella che chiamiamo storia e alla prima letteratura. La civiltà sumera fu la prima che codificò delle leggi (il Codice di Ur-Nammu fu redatto quasi tre secoli prima del Codice di Hammurabi).


Voci presenti: 105

Fonti

Nome Specificità
Epopea di Gilgamesh