Erisittone

Re di Tessaglia, figlio di Triopa. Un giorno decise di abbattere un bosco sacro a Demetra per ricavarne una sala da pranzo. La dea lo punì con una fame inesauribile, al punto che Erisittone finì per divorare un po'alla volta se stesso.