Delfi

Versione del 25 mag 2009 alle 16:48 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Nuova pagina: Città della Focide, sulla pendice meridionale del Parnaso, in una valle semicircolare, dove si trovava un antico santuario di Apollo, fondato dai Dori. Era il più fam...)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Città della Focide, sulla pendice meridionale del Parnaso, in una valle semicircolare, dove si trovava un antico santuario di Apollo, fondato dai Dori. Era il più famoso, dove veniva reso l'oracolo della Pizia, lì si radunavano anche le anfizioni e si celebravano i giochi pitici. A Delfi si trovavano anche la fonte Castalia e la grotta Coricia. L'oracolo era sopra una fenditura del suolo, da cui uscivano vapori inebrianti; a lato era un tripode con sopra una piastra, sulla quale sedeva la sacerdotessa vaticinante, detta Pizia. Coloro che interrogavano l'oracolo portavano doni al tempio, e cinti di corone d'alloro e di bende di lana offrivano sacrifici al Dio; poi la Pizia, dopo lavacri e purificazioni preparatorie, saliva sul tripode ed esponeva il vaticinio in versi, di solito ambigui e oscuri. Sul tempio era scritta la massima "Conosci te stesso", e nell'interno vi erano 3000 statue d'oro.