Yofune-Nushi

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (18:10, 2 dic 2019) (modifica) (annulla)
 
Riga 1: Riga 1:
-
Serpente marino della mitologia giapponese. Viveva in una caverna sotto gli scogli della costa dell’Isola di Oki. Ogni anno, la notte del 13 giugno, bisognava offrire al serpente una bella fanciulla. Se ci si fosse rifiutati, il serpente avrebbe provocato tempeste e distrutto la flotta dei pescherecci. Un anno, una ragazza di nome [[Tokoyo]] si offrì volontaria come successiva vittima del serpente. Non appena il mostro le si avvicinò, pronto a divorarla, estrasse un coltello e lo colpì agli occhi. Quando il serpente arretrò dolorante e confuso, [[Tokoyo]] lo uccise.
+
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Orientale
 +
|continente=Asia
 +
|area=Estremo Oriente
 +
|paese=Giappone
 +
|origine=Shintoisti
 +
|tipologia=Creature Fantastiche
 +
|sottotipologia=Animali
 +
|specificità=Rettili
 +
|indole=Malevola
 +
|aspetto=Animale
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=Acqua
 +
|habitat=Mare
 +
|ambiti=[[Elenchi:Tempeste|Tempeste]]
 +
}}
 +
 
 +
Serpente marino della mitologia giapponese. Viveva in una caverna sotto gli scogli della costa dell’Isola di [[Oki]]. Ogni anno, la notte del 13 giugno, bisognava offrire al serpente una bella fanciulla. Se ci si fosse rifiutati, il serpente avrebbe provocato tempeste e distrutto la flotta dei pescherecci. Un anno, una ragazza di nome [[Tokoyo]] si offrì volontaria come successiva vittima del serpente. Non appena il mostro le si avvicinò, pronto a divorarla, estrasse un coltello e lo colpì agli occhi. Quando il serpente arretrò dolorante e confuso, [[Tokoyo]] lo uccise.
[[Categoria:Mitologia Orientale]]
[[Categoria:Mitologia Orientale]]
Riga 6: Riga 31:
[[Categoria:Estremo Oriente]]
[[Categoria:Estremo Oriente]]
[[Categoria:Giappone]]
[[Categoria:Giappone]]
-
[[Categoria:Mostri Marini]]
+
[[Categoria:Rettili]]
[[Categoria:Serpenti]]
[[Categoria:Serpenti]]
[[Categoria:Animali]]
[[Categoria:Animali]]
Riga 15: Riga 40:
[[Categoria:Elemento: Acqua]]
[[Categoria:Elemento: Acqua]]
[[Categoria:Habitat: Mare]]
[[Categoria:Habitat: Mare]]
-
[[Categoria:Sacrificio]]
+
[[Categoria:Habitat: Grotta]]
 +
[[Categoria:Tempeste]]

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Giappone
Popolo/Regione: Shintoisti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Creature Fantastiche
Sottotipologia: Animali
Specificità: Rettili
ATTRIBUTI
Aspetto: Animale
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Acqua
Habitat: Mare
Tematiche: Tempeste

Serpente marino della mitologia giapponese. Viveva in una caverna sotto gli scogli della costa dell’Isola di Oki. Ogni anno, la notte del 13 giugno, bisognava offrire al serpente una bella fanciulla. Se ci si fosse rifiutati, il serpente avrebbe provocato tempeste e distrutto la flotta dei pescherecci. Un anno, una ragazza di nome Tokoyo si offrì volontaria come successiva vittima del serpente. Non appena il mostro le si avvicinò, pronto a divorarla, estrasse un coltello e lo colpì agli occhi. Quando il serpente arretrò dolorante e confuso, Tokoyo lo uccise.