Differenze tra le versioni di "Yemanja"

m (Sostituzione testo - '|specificità=-' con '|specificità=- |sub=-')
m (Sostituzione testo - "==Culto==" con "==CULTO==")
 
Riga 30: Riga 30:
 
Viene rappresentata come una bella [[Sirena]] a coda di pesce.
 
Viene rappresentata come una bella [[Sirena]] a coda di pesce.
  
==Culto==
+
==CULTO==
 
La festa di Yemanja si celebra, a Salvador, il 2 febbraio, assieme alla festa di Nostra Signora del Rosario.
 
La festa di Yemanja si celebra, a Salvador, il 2 febbraio, assieme alla festa di Nostra Signora del Rosario.
  

Versione attuale delle 19:27, 2 lug 2020

SCHEDA
Eleggua01.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Afroamericana
Continente: Americhe
Area: Sudamerica
Paese: Brasile
Popolo/Regione: Candomblé
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: -
Specificità: -
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Uomo-Animale
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Acqua
Habitat: Mare
Tematiche: Mare

Regina o dea del Mare, cui i Candombles, vooduisti del Brasile, dedicano i riti iniziatici che si celebrano sulla spiaggia. Dopo l'arrivo del cristianesimo i Candombles identificarono la dea Yemanja con la Madonna. È la più importante e venerata divinità dell'acqua, derivata dall'africana Yemaja. In suo onore si fanno feste, offerte e talora sacrifici animali. È anche la madre di tutto ciò che esiste sulla terra, nonché la protettrice del mare e dei pesci.

Iconografia[modifica]

Viene rappresentata come una bella Sirena a coda di pesce.

CULTO[modifica]

La festa di Yemanja si celebra, a Salvador, il 2 febbraio, assieme alla festa di Nostra Signora del Rosario.