Venilia

Versione del 22 set 2010 alle 13:37 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Nuova pagina: Antica dea italica del mare, identificata anche con una ninfa o Venere; si diceva fosse moglie di Giano e madre di Pilunno. Secondo Virgilio era madre di Turno re d...)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Antica dea italica del mare, identificata anche con una ninfa o Venere; si diceva fosse moglie di Giano e madre di Pilunno. Secondo Virgilio era madre di Turno re dei Rutuli e moglie di Fauno.