Vegetali (simboli)



				

				

INTRODUZIONE

Il termine "simbolo" deriva dal greco "symballein" ("gettare insieme", "mettere insieme") e nell’antichità era utilizzato per definire i due o più pezzi in cui era stato scomposto un oggetto, che, una volta riassemblati, permettevano di riconoscere l’identità dei loro portatori (ad es. appartenenti ad una società segreta o ad un clan). Generalizzando, il simbolo rappresenta il concetto di un qualcosa teso a riunificare le parti separate di un’unità.

Voci presenti: 12

Piu Viste

1 - Aurora Boreale - 12020 visite
2 - Via Lattea - 6458 visite
3 - Sagittario - 4841 visite
4 - Capricorno - 4033 visite
5 - Acero - 2491 visite
6 - Castoro - 1976 visite
7 - Abete - 1765 visite
8 - Bilancia - 1678 visite
9 - Cardo - 1550 visite

10 - Acquario - 1405 visite