Tutte le Voci della Mitologia Creek

Versione del 3 lug 2020 alle 21:07 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Sostituzione testo - "{{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Ultime Voci|font-size=95%|contenuto= {{Portale:Mitologia Creek/UltimeVoci}}}} {{finestra|logo=Ddraig.svg|col1=#444444|col2=FFFFE6|col3=#ECEDE1|titolo=Piu Vist...)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

INTRODUZIONE

Gruppo appartenente alla famiglia linguistica Muskogean. Nel XVII secolo, i Creek costituivano il gruppo dominante di una confederazione di tribù stanziate in gran parte dell'Alabama e della Georgia, che raggiunse anche i 30.000 membri e rappresentava, dopo i Cherokee, il raggruppamento più importante a sud di New York. Un ramo della popolazione era rappresentato in Florida dai Seminole. Durante la guerra d'Indipendenza americana, essi appoggiarono gli inglesi. Dovettero cedere numerose terre agli Stati Uniti e nel 1828 vennero messi nelle riserve del Territorio Indiano. Costituirono una delle Cinque tribù civili (così chiamate perchè dotate di un sistema di governo simile a quello statale). I Creek, che erano agricoltori, abitavano in villaggi spesso situati sulle rive di fiumi o torrenti (in inglese "creeks": da qui ne deriva il loro nome). Le abitazioni erano capanne di legno ricoperte di argilla e disposte a rettangolo attorno a uno spazio centrale riservato alle cerimonie pubbliche, la principale delle quali era il Busk, l'annuale danza del mais verde. Tradizionalmente, le donne coltivavano il mais, le zucche, i fagioli e altri cereali, mentre gli uomini cacciavano e pescavano. Come molte altre popolazioni, i creek amavano ricoprirsi di tatuaggi e ornamenti.


Voci presenti: 3

TUTTE LE VOCI

Nome Specificità Sesso Indole Aspetto
Alektca Sciamani Maschio Benevola Antropomorfo
Esaugetuh Emissee - Maschio Benevola Antropomorfo
Nunne Chaha Colline Neutro - -

LOCALIZZAZIONE

Categoria: Mitologia Pellerossa
Regioni: Nordamerica
Paesi: Usa